Mio Bio

L’esempio val più di mille parole

Questa mattina scopro sul Facebook di Ciboprossimo questo post

Mio Bioe come dice il titolo non potevamo trovare un spiegazione migliore di quello che Ciboprossimo sta facendo delle parole usate dai nostri amici Marco e Andrea.  

Vi ripropongo il testo del post in altra forma per poterlo analizzare

  1. E’ una fase nuova per MioBio
  2. Si rivolgono a noi che stiamo su Facebook con un post sulla propria pagina
  3. Ci danno indicazioni per conoscere un produttore nuovo e lontano Cantine Barbera
  4. Ci spiegano perché è utile se preordiniamo tutti insieme
  5. Ci docono che sarà possibile ritirare il vino presso il loro negozio

E’ impressionante vedere quante sono le analogie con il Che Fare di Ciboprossimo! Ma in questi giorni esattamente come dice il primo punto di MioBio anche noi di Ciboprossimo abbiamo iniziato una fase nuova passando dalla teoria alla pratica. Siamo andati a trovare dei nostri amici e insieme abbiamo deciso di fare un evento. Li abbiamo messi su una  mappa in modo tale da avere un posto solo per conoscere quello che succede a Milano, per ora ne vedete due ma quelli programmati ad oggi sono sette e usciranno nei prossimi giorni.

Mappa Eventi di Ciboprossimo

Se cliccate sulla mappa arrivate all’evento Facebook dove potete partecipare, aggiungere i vostri e i nostri amici e conoscere interagendo con tutti loro i dettagli dei produttori dai quali desiderate comprare.  Nell’evento, come produttore, c’è Il Miele di Mauro Veca che vi propone i suoi prodotti tra i quali potrete scegliere.

Qua è Mauro che si è presentatoma se volete proporne uno voi che Ciboprossimo non conosce, in un attimo possiamo fargli una scheda come quella di Mauro.  Se non siete già utenti di Ciboprossimo registratevi e accedete alla pagina da cui potrete scegliere da quale banco  fare le prenotazioni e quindi alla data concordata ritirare la merce richiesta.

Ops ho messo l’immagine dei banchi disponibili e non quella della prenotazione perché le prime prenotazioni verranno aperte solo tra pochi giorni.

Che dire. MioBio ha descritto tutto questo in modo sintetico e comprensibile. Noi siamo stati più prolissi perché abbiamo dovuto aggiungere a che cosa vogliamo fare, comprare del Vino dal Cascina Barbera, anche come lo possiamo fare con Ciboprossimo. 

Credo che si aspettino che parecchi di voi passino in negozio a prenotare e noi vi invitiamo caldamente a farlo perché facciamo il tifo che tutto vada nei migliori dei modi e tante bottiglie arrivino a Milano e siano bevute con quell’allegria di cui abbiamo tanto bisogno. Un grazie a Marco e Andrea per averci dato questa opportunità di spiegare tramite un esempio quello che facciamo, e se vgliono una mano per il vino gliela diamo volentieri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...