Anatre in parata

Quando si tratta di vino anche loro sono felici ed è possibile vedere marciare i “contadini pennuti” attraverso Vergenoegd Wine Estate, è il loro lavoro.

Questo plotone di 800 anatre aiuta a creare alcuni dei migliori vini del Sud Africa presso il vigneto in Western Cape e sono diventate una sorta di attrazione turistica quando sfilano per la tenuta due volte al giorno, una volta alle 9:45 e di nuovo alle 15:30.

Nicole Arnold, racconta che le anatre agiscono come pesticidi naturali aiutando l’azienda vinicola a raccogliere le uve migliori.

Aggiunge: “Sono anatre che contribuiscono al nostro obiettivo di implementare pratiche agricole più rispettose dell’ambiente, contribuiscono anche alla concimazione dei vigneti.

“Le alleviamo ogni anno. Sono nella tenuta da molti anni e sono state originariamente portate dall’Asia.

“Il precedente proprietario di Vergenoegd Wine Estate, John Faure, ha un amore straordinario per gli uccelli. Con questo amore abbiamo presentato i vini quotidiani realizati dal nostro enologo Marlize Jacobs, che sono stati etichettati con il marchio Runner Duck.

“Avere le anatre della fattoria sicuramente ci ha aiutato da non dover utilizzare così tanti pesticidi nei nostri vigneti, permettendo anche agli insetti utili di vivere.

“Le anatre non interagiscono con gli ospiti in quanto sono un po ‘ombrose. Noi però abbiamo due oche cinesi, Rocco e Sunny, che sono stati allevati e amano stare intorno i nostri ospiti, anche se possono essere un po’ chiassose a volte.”

 

Fonte Telegraph

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...