In una riserva indiana sono stati riportati alla luce dei semi di zucca dopo 800 anni

Uno scavo archeologico nella First Nation’s Menominee Reservation in Wisconsin ha dato risultati inaspettati quando è stato scoperto un vaso di argilla delle dimensioni di una palla da tennis. Dopo la datazione al carbonio, è stato scoperto che il vaso aveva più di 800 anni, e conteneva una varietà di semi di una specie di zucca ritenuta estinta. Un gruppo di studenti canadesi ha deciso di testare la germinabilità di questo cimelio di  semi antichi  che erano stati sepolti da secoli. Il risultato? E’ cresciuta una zucca antica estinta!

Una zucca da 800 anni - Il Coccio con i semi

 

Chiamato “Gete-okosomin”, che si traduce approssimativamente in “zucca grande vecchio” o “vecchia zucca davvero cool”, l’esemplare più grande coltivato dai semi è stato un impressionante frutto di 3 piedi e 18 libbre di peso. Tuttavia questa zucca “cool” rappresenta molto più di un vegetale, è il simbolo di un periodo storico e una comunità in cui il cibo era un diritto di cittadinanza. Serve a ricordare che le verdure e la frutta viste nel negozio di alimentari oggi sono solo una minima parte delle varietà esistenti, e che la  catalogazione semi è un modo meraviglioso per assicurare che queste varietà vegetali continuano a sopravvivere. Grazie agli antichi popoli indigeni che hanno messo i semi nel vaso, centinaia di anni fa, questa varietà di zucca non si è persa nella storia.

Una zucca da 800 anni - I Semi

Una zucca da 800 anni - Get Okosomin

Il successo nella coltivazione di Gete-okosomin dimostra che i semi e il loro patrimonio possono sopravvivere nel corso dei secoli ed ancora rimangono una fonte di cibo vitale; abbiamo imparato una lezione di conservazione degli alimenti a lungo termine dagli antenati nativi americani.

Nostra traduzione da mymodernmet

2 pensieri su “In una riserva indiana sono stati riportati alla luce dei semi di zucca dopo 800 anni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...