Per inserire il tuo listino parti da un file excel (o altro foglio di calcolo) che deve avere questo formato. Scarica l’esempio e inserisci i tuoi prodotti, sostituendo le righe di esempio e aggiungendone se serve, ma non modificare la prima riga con i nomi dei campi e non usare in nessun caso la virgola perché è il carattere che separa i campi quando il file viene importato.

Ti consigliamo di conservare il file excel per le successive modifiche ai prodotti esistenti e integrazioni.

Campi del listino

corrisponde al codice del tuo prodotto, se non usi codici tuoi utilizza una numerazione progressiva, ogni prodotto deve avere un codice diverso
contiene la descrizione del tuo prodotto, non usare la virgola in nessun caso, usa il punto o uno spazio
è l’unità a cui si riferisce il prezzo del tuo prodotto (kg, litro, pezzo, confezione ecc) abbreviala come fai di solito
in caso di decimali deve avere come separatore il punto
riporta la quantità contenuta nell’eventuale imballo per la spedizione

Modifica del listino

modifica solo i campi interessati del file excel, lascia gli altri come sono
inserisci i prodotti nuovi nel file excel aggiungendo le righe necessarie

File per importazione

quando il tuo listino in excel è pronto, salvalo in formato .csv scegliendo la virgola come separatore dei campi
questo servizio https://cloudconvert.com/xlsx-to-csv garantisce l’uso della virgola come separatore dei campi. Carica il tuo file excel e poi scarica il file .csv che ti servirà per l’importazione

Ora è il momento di aggiornare i tuoi prodotti nell’applicazione, carica il file .csv come puoi vedere in questo video.

Ricorda che nessuno oltre a te può vedere il tuo listino e quindi, per poter rendere disponibili i tuoi prodotti per i potenziali acquirenti, devi avere almeno un banco aperto.